NEWS

FOGLIO NOTIZIE 13

2018-08-27T13:41:40+00:00 26 luglio 2018|

Direzione Regionale dell’Emilia Romagna dell’Agenzia del Demanio
Gara per affidamento servizi architettura ed ingegneria in Bologna
bando
Scadenza 14 agosto 2018

—–

Regione Emilia Romagna
Aggiornamento portale e app Viabilità
Segnaliamo alcune novità riguardanti il portale Mobilità, l’app Viabilità E-R e l’Archivio regionale delle strade (ARS).
Portale Mobilità (http://mobilita.regione.emilia-romagna.it)
· realizzato portale LIMITI ONLINE con funzioni analoghe ad app limiti, servizi mappa e download pdf, xls
· aggiornato portale FLUSSI ONLINE con servizi mappa, dati flusso giornalieri e download pdf, xls, csv, shp
· aggiornato portale ARS ONLINE con layout, riepiloghi ed elenchi
· inserita area di archivio nei portali per inserimento elaborati ed info
Viabilità E-R
· aggiornate le funzionalità per tutte le versioni Android
· risolti i bug riguardanti download e lettura pdf
ARS
. inserimento nuovi Comuni derivati da fusioni

—–

Sapienza Università di Roma
Corsi di Alta Formazione (CAF) Sapienza – Inail
Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione ai Corsi di Alta Formazione (CAF) Sapienza – Inail su aspetti emergenti e innovativi nel settore salute e sicurezza sul lavoro, in calendario dal mese di ottobre 2018.
I corsi sono parte integrante del Modulo II delle attività didattiche del Master di II livello Sapienza – Inail in Gestione integrata di salute e sicurezza nell’evoluzione del mondo del lavoro e affronteranno aspetti emergenti e innovativi relativi in particolare ai mutamenti demografici e all’evoluzione tecnologica: dalle tecnologie abilitanti all’Internet delle cose (IoT), dalle nanotecnologie all’automazione digitale e robotica, fino allo smartworking e alla biomedicina.
Nell’ambito del percorso formativo, promosso dalla Sapienza Università di Roma, che coinvolge trasversalmente le Facoltà di Medicina e Odontoiatria, di Farmacia e Medicina, di Ingegneria Civile e Industriale, di Giurisprudenza, e dall’Inail, i corsi tratterannoaspetti giuridici, ingegneristici, medici, metodologici e di gestione del rischio, in un’ottica multidisciplinare e integrata.
I CAF sono rivolti, oltre che ai discenti del Master, anche a tutti i laureati di I e II livello, laureati Magistrali e laureati di ordinamento precedenti al d.m. 509/99.
I corsi sono erogati in lingua italiana e prevedono un numero di iscritti da un minimo di 6 a un massimo di 30. La frequenza alle attività didattiche del corso è obbligatoria per un minimo del 75% del monte ore complessivo delle lezioni. Le lezioni dei corsi di alta formazione si terranno presso la Direzione generale Inail di piazzale Pastore e nelle sedi messe a disposizione dai Dipartimenti della Sapienza a cui afferiscono i singoli corsi.
I singoli bandi relativi ai Corsi di Alta Formazione sono disponibili dal 17 luglio 2018 sul sito d’Ateneo – Settore Master in relazione all’offerta formativa 2018 – 2019  all’indirizzo: www.uniroma1.it/it/pagina/corsi-di-alta-formazione
Di seguito una tabella di sintesi dei percorsi formativi attivati:

CORSI

CFU

Gestione del rischio elettrico ed elettromagnetico nella quarta rivoluzione industriale

6

Il lavoro che cambia: riflessi sulla salute e sicurezza sul lavoro

4

La gestione dei rischi psicosociali nel cambiamento del mondo del lavoro

6

La gestione del rischio sanitario, la sicurezza del paziente e l’implementazione della conciliazione

10

Metodi statistici per la ricerca e la pratica biomedica

18

Nuove metodologie per la valutazione e gestione del rischio biomeccanico e criteri e metodi per l’adeguamento delle postazioni di lavoro

7

Organizzazione d’impresa e responsabilità penale nella tutela della salute e sicurezza sul lavoro

6

Rischi e opportunità connessi all’uso delle nanotecnologie e delle tecnologie abilitanti

5

Tecnologie, organizzazioni, individui e comportamenti nella quarta rivoluzione industriale ai fini della salute e sicurezza sul lavoro

6

Per info e contatti: mastersapienzainail@uniroma1.it
Per maggiori informazioni:

Per seguire via social: #mastersapienzainail

—–

Università degli Studi di Pisa
Terza edizione Master Universitario Master Building Information Modeling – BIM Manager
info

—–

CNAPPC
Premi Architetto Italiano 2018 e Giovane Talento dell’Architettura Italiana 2018
Caro iscritto,
Questa lettera ti invita a partecipare con il tuo lavoro al Premio Architetto Italiano e Giovane Talento dell’Architettura 2018, riconoscendo un valore a prescindere dalla dimensione dell’intervento.
Nel 2016 il CNAPPC ha festeggiato la premiazione in un luogo speciale, il centro del dibattito architettonico: nella sede de La Biennale di Venezia. La nostra professione indispensabile si merita una attenzione speciale. Il lavoro di molti colleghi che hanno partecipato ai ‘Premi’ è stato inserito nelle pubblicazioni Yearbook 1 e 2 e proiettato durante molte mostre internazionali. La partecipazione è il primo passo indispensabile per la promozione del nostro lavoro: il Congresso e tutte le iniziative del CNAPPC, come ad esempio “Studiaperti in tutta Italia”, hanno dimostrato un rinnovato sentimento di appartenenza ad una categoria.
Ti invitiamo a partecipare con il tuo lavoro ai Premi legati alla Festa dell’ Architetto 2018 o a segnalare un collega che ritieni meritevole, poiché anche quest’anno ci sarà una festa speciale incentrata sulla nostra professione che si terrà a Cà Giustinian, sede de ‘La Biennale di Venezia’ il 16 novembre 2018. Quest’anno, oltre alle quattro categorie già presenti: opere di nuova costruzione, opere di restauro o recupero, opere di allestimento o d’interni, opere su spazi aperti- infrastrutturepaesaggio, la selezione si è arricchita della categoria dedicata alle opere di design per rendere i Premi ancora più inclusivi.
Yearbook 3, la raccolta che sarà editata dopo i Premi 2018, sarà ancora più ricca di lavori degli architetti Italiani e sarà distribuita in Italia e all’estero ed utilizzata come strumento di promozione della qualità progettuale architettonica italiana.
Ti invitiamo a prendere visione del Bando sul sito istituzionale del CNAPPC www.awn.it nella sezione Attività > Concorsi e Premi CNAPPC > Premi Festa dell’Architetto > Premi Architetto dell’anno e Giovane Talento 2018 oppure https://www.concorsiawn.it/festadellarchitetto2018 e a partecipare: è un opportunità per farti conoscere ed apprezzare.
La scadenza per la presentazione delle candidature è il 28 settembre 2018 entro le ore 12.
Il CNAPPC ha l’ambizione di trasformare il Premio Architetto Italiano in una delle più complete raccolte nazionali ed internazionali di architettura, attraverso l’autocandidatura o la segnalazione, come indicato sul Bando, scaricabile al seguente link http://www.awn.it/attivita/concorsi-e-premi-cnappc/premi-festa-dell-architetto/6580-premi-architetto-dell-anno-e-giovane-talento-2018.
Un caro saluto

info

—–

CLARA – Servizi ambientali per il territorio
Pubblicazione della graduatoria finale relativa al concorso di idee per la progettazione della ex Direzione delle Saline di Comacchio
allegato

—–

Consorzio Poliedra – Politecnico
Master in Appalti e Contratti pubblici (MAC)
Il Consorzio Poliedra – Politecnico organizza il Master in Appalti e Contratti pubblici (MAC), diretto dalla Prof.ssa Maria Agostina Cabiddu del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano.
Il Master si rivolge a laureati interessati ad operare professionalmente nel settore degli appalti di lavori pubblici, della fornitura di beni e servizi e della gestione dei servizi pubblici locali.
L’obiettivo del corso è quello di fornire un quadro della disciplina in tema di appalti e contratti pubblici e un aggiornamento completo in una materia complessa e in continua evoluzione, riservando ampio spazio alla presentazione di casi pratici, esaminati alla luce dei contributi giurisprudenziali.
Il Master si svolgerà dal 1 marzo 2019 al 27 marzo 2020.
I candidati dovranno presentare la domanda di ammissione entro il 25 gennaio 2019.
info